Era meglio quando c'erano gli Squallor

Alboreto

6 Maggio 2010 in Squallopedia

Figlio di Dinamite e amico di Tex Willer, è il cavallo di Palla Pesante, nel film Arrapaho. Comprato per le sue eccezionali doti di altezza si è col tempo rivelato una chiavica passando da un’altezza di 2,15 m ad una non precisata statura, comunque più da pony che da cavallo di razza. Ma forse è Capo di Bomba che gli ha tagliato le gambe.
Riferimento a Michele Alboreto, pilota della Ferrari negli anni ’80.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi