Era meglio quando c'erano gli Squallor

Squallor: tutti i testi delle canzoni

(Il sollecito è stato inoltrato sulla linea dell’utente desiderato)
(Il sollecito è stato inoltrato sulla linea dell’utente desiderato)
Maria, tu mi chiedi l’orgasmo, e io, non c’è l’ho.
Ne avrei uno piccolo, ma me lo voglio conservare per il tuo compleanno.
Maria non insistere, è come cercare l’araba felice, e quella l’araba non è mai felice.
Si tante volte tu mi dici “Vai più forte, vai più forte, vai più forte, vai più forte, ci siamo ci siamo”, Maria non ci siamo, non ci siamo, mi manca lo stimolo.
(Il sollecito è stato inoltrato sulla linea dell’utente desiderato)
(Il sollecito è stato inoltrato sulla linea dell’utente desiderato)
A te piace farti insultare, perché dici che senti di più, ma io, Maria, parole non ne ho, non le posso inventare. Il massimo che ti posso dire è… è “Porcellona”, e tu mi dici “ Di più, di più”, “Barcellona”, “Di più, di più, di più”, eh Maria se non vieni con Barcellona che cosa vieni, con Bassano del Grappa ma… io non ti riesco a capire.
Cado, Maria, cado cado, e lo sapevo, si lo sapevo, me lo sentivo. Ma il tempo mi darà ragione.
(Il sollecito è stato inoltrato sulla linea dell’utente desiderato)
(Il sollecito è stato inoltrato sulla linea dell’utente desiderato)
L’altro giorno sei tornata dal cinema con gli occhi spenti, mi hai guardato e mi hai detto “Facciamo giochi d’amore, li fa anche Robert De Niro, tu ti metti così di piatto, io mi metto… un pochettino vicino di punta”, Maria di piatto di punta, qui sembriamo Pelè e Vavà, ma che… che… che cosa mi fai fare, non ci siamo, non ci siamo.
E poi diciamoci la verità, questo dito nell’inguine c’era gia prima o me lo stai mettendo adesso, perché… non mi fa bene eh, Maria non ci siamo mi manca lo stimolo.
Guarda se smette di suonare questo sassofono…
Maria lasciamoci, noi a letto non ci troviamo, e se ci troviamo non ci penetriamo, e se ci prenotiamo… non mi viene più il verbo successivo.
Lasciamoci Maria, lasciamoci per un biennio, ci troviamo per il tuo compleanno, ci troveremo insieme sempre, ritroveremo gli orgasmi perduti come nel film “Cani perduti senza collare”
(Il sollecito è stato inoltrato sulla linea dell’utente desiderato).
(Il sollecito è stato inoltrato sulla linea dell’utente desiderato).

Gli altri testi