Era meglio quando c'erano gli Squallor

Squallor: tutti i testi delle canzoni

Damme 'e denare

Autori: Pace, Bigazzi, Savio

Testo mandato da Fabio Fantini

Indice dei testi   Compralo su Amazon

In alcuni paesi prodosamanidiali si canta il ramadan
Ma nel golfo Campano-afrodisiaco si canta "Damm 'e denare"

Damm 'e denare, si no t'o metto tutte quante 'n culo
Damm 'e sorde, damm'e sorde, damm 'e sorde

Vienetenne, vienetenne ca qua ce stanno 'e terremoti
Cadon' e palazz, cadon' e palazz, e tu ce rimiett' o cazz
Vienetenne, vienetenne

Ma mentre tutto tremava, nella val Corsino arrivò lui, Salopet.

Siente, siente, sti guagliune
Mo' ce rompon'e cogliune
Sti guagliune
Vienetenne, uh mammà
Acchiapt'a ualler' e papà, salamà, salamà
Ahmesssmmala ahmesssml.... Afammocc' a mmammeta, cumme parli brutto,
affammocc' a chitemmuòrt.
Bubba lubba lanne mèeee, e chi t'è stramuort...

Tutti adesso danzano in questa messa rituale, che è la Prognosi,
una danza che viene ballata qui, tra indiani Caucciù, della gomma,
e i Petrodollari, che è un'altra razza vicino ai Fratelli Cugini di Campagna
si accoppiano insieme per fare il ballo del "Vaittenne tu"
Una danza molto popolare qui, nell'Arabia Esaudita. Sai tu.

Quattro spose per quattro fratelli si,
si intrinsecano in una sola spole, e danzano.
Sentite i tacchi.
I tacchi sono stati forniti dalla ditta Samoni
Che qui ha una, un, una cazzo di esportazione impressionante
È affiliata col principe Halamalehalehalaehalehale, il cognome è Samud
Sono ingroppati per sintomi di sadrome,
e vanno avanti fin quanto non sono intromati insieme, e sono singopi.

Lo sposo e la sposa adesso in questo momento si baciano,
non slinguettano ma si, si scambiano dei, dei doni:
lui dona a lei lei e lei dona a lui lui,
e a questo punto la cerimonia diventa più complicata perché tra le vestizioni,
i frammenti polaroid che vengono esagomati
c'è un burdel, c'è un grandissimo burdel.
(colpi di tosse) Contro la tosse pigliate vos...
Pastiglie Golia, piglia 'o cazzo e porta via.
Ci siamo alloffiati in fondo non per sembrare incapaci del nostro lavoro,
ma bensì per mancanza di idee che vengono, come sempre, nei nostri ellepì,
degli Squallor, famosi in tutto il mondo per queste eccedenze di viperi
e qui il petrolio viene esportato, come sapete, sia per vie,
per via anale che per via orale,
la notte ogni orinale viene riempito di...
ah... bobbò... bobbo... babbo... mamma...
Questo è lo sposo che ha difficoltà nel parlare, lo intervistiamo.
Principe Sabid, com'è che lei ha sposato la signorina?
"Babba. Bubba. Samanda. Bubba. Ggiachiavà. Aggiachiavà."
Era... era... la promessa sposa invece è ormai distante da noi, cerchiamo di raggiungerla,
'Cipess... Principessa... 'Cipessa... Principessa...

Gli altri testi